bclose

Staminali, primo trapianto di trachea

staminali-trapianto-trachea

Staminali, primo trapianto di trachea

Fonte: Il Messaggero – pag. 1, Il Mattino – pag. 1, Il Sole 24 Ore – pag. 14, Libero – pag. 30, International Herald Tribune – pag. 8, La Repubblica – pag. 22, Corriere della Sera – pag. 30
20 Novembre 2008

Una paziente colombiana di 30 anni, malata di tubercolosi, è stata sottoposta con successo al primo trapianto di trachea al mondo, realizzato all’Hospital Clinic di Barcellona da un’équipe italo-inglese.

Paolo Macchiarini, responsabile di Chirurgia Toracica dell’Università di Barcellona, spiega che l’aspetto innovativo dell’intervento è stato l’impiego di “cellule staminali adulte, prelevate dal midollo osseo della paziente stessa e quindi perfettamente compatibili con il suo sistema immunitario” fatte crescere sulla struttura della trachea di una donatrice. Questa tecnica ha permesso di evitare l’utilizzo di farmaci anti-rigetto” di migliorare la qualità di vita della paziente e di diminuire i costi. La ricerca è stata pubblicata su The Lancet.